Ufficio Ragioneria e Tributi

Attività: Predisporre i bilanci annuali e pluriennali, il conto consuntivo e la relativa documentazione prevista dalla vigente normativa.
Garantire un'attività di vigilanza sul servizio di tesoreria.
Realizzare statistiche finanziarie, economiche e verifiche di cassa.
Effettuare la tenuta dell'inventario dei beni mobili ed immobili in collaborazione con i Servizi interessati e gli adempimenti amministrativi e contabili di competenza nel rispetto della vigente normativa.
Effettuare la gestione contabile delle entrate di natura patrimoniale e dei proventi delle rette dei servizi pubblici comunali, dei beni patrimoniali, per oneri di urbanizzazione, ecc.

Qui di seguito si possono reperire informazioni relativa ai principali settori di intervento ed attività dell'ufficio

IUC - Imposta Unica Comunale

Regolamento IUC

  • La nuova imposta introdotta nella Legge di Stabilità 2014 è composta da più parti: l'imposta IMU sul possesso di immobili (escluse le prime abitazioni), la tariffa TARI sulla produzione di rifiuti e quella TASI, che copre i servizi comunali indivisibili (illuminazione..) con una quota anche a carico dei locatari.

Regolamento di Contabilità
approvato con delibera di C.C. n. 45 del 29 dicembre 2015

  • Il Regolamento costituisce un insieme organico di regole e procedure che presiedono alla corretta gestione del bilancio pubblico ed alla rilevazione della contabilità del Comune.

Regolamento TA.R.S.U. (TAssa Rifiuti Solidi Urbani)

  • La TA.R.S.U. è dovuta da tutti i soggetti che occupano o detengono, nell'ambito del territorio comunale, locali e/o aree scoperte a qualsiasi uso adibiti in cui si producono rifiuti solidi urbani.

Regolamento C.O.S.A.P. (Canone Occupazione Spazi e Aree Pubbliche)

  • E' il corrispettivo per l'occupazione, di qualsiasi natura, effettuata, anche senza titolo, nelle strade, nei corsi, nelle piazze e comunque sui beni appartenenti al demanio e al patrimonio indisponibile dei comuni e delle province e nelle strade private sulle quali risulti, nei modi e nei termini di legge, la servitù di pubblico passaggio.

Regolamento I.M.U. (Imposta Municipale Propria)

  • La nuova imposta sostituisce la vecchia ICI e la componente immobiliare dell'IRPEF e delle relative addizionali dovute per gli immobili non locati. La principale novità introdotta con il D.L. n. 201 è che la nuova imposta è applicata a tutti gli immobili, comprese le abitazioni principali e le loro pertinenze. I soggetti passivi tenuti al pagamento dell'IMU sono il proprietario di immobili o i titolari di diritti reali di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi e superficie.

Regolamento Imposta Comunale Pubblichità e Pubbliche Affissioni

  • E' l'imposta da versare al Comune nel cui territorio vengono diffusi messaggi pubblicitari, in forma visiva o acustica, in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che siano da tali luoghi percepibili.
    Ogni mezzo pubblicitario, comprese le insegne d'esercizio, prima di essere installato deve essere autorizzato dal Comune.


Per visualizzare i files in formato PDF scarica Acrobat Reader

Powered by AgileSoft