Ciclopista del Garda

14 luglio 2018
Apre la ciclopista dei sogni!

In data 14 luglio 2018 alle ore 17.00 verrà inaugurata la spettacolare ciclopista da Limone sul Garda fino al confine con la provincia autonoma di Trento, un nuovo tratto direttamente a sbalzo sul lago.
Un'opera destinata a diventare un'attrazione turistica di primo piano per l'Alto Garda visto il continuo aumento d'interesse per le vacanze sportive.

Calendario Eventi e Manifestazioni

Acqua bene comune e pubblico



Il Comune di Limone sul Garda vuole mantenere il controllo della propria acqua!

I singoli comuni devono gestire la propria acqua, in modo da scongiurare in futuro la vendita, anche se solo parziale, di un bene fondamentale e prezioso come l'acqua a societa' private, come gia' succede in molte nazioni estere.
le societa' pubbliche essendo di fatto societa' possono in futuro cedere facilmente parte di quote a privati!


No alla gestione sovracomunale dell'acqua!

Se sei daccordo con il Comune di Limone sul Garda metti "LIKE" e condividilo su facebook!

La nostra battaglia per il mantenimento dell'acquedotto, deve essere anche la tua battaglia per tenere l'acqua veramente pubblica!


L'ACQUA VA TUTELATA!!

Firma anche tu la petizione
....L'ACQUA DEL SINDACO ERA
... E CHE ACQUA DEL SINDACO CONTINUI AD ESSERLO!

Nuovo Codice Disciplinare per i dipendenti pubblici

CCNL Enti Locali 2018

Si comunica l'avvenuta pubblicazione, nella sezione dedicata (Amministrazione Trasparente, Disposizioni Generali, Atti Generali, Codice di Comportamento e Disciplinare) dell'estratto del CCNL, Funzioni Locali del 21 maggio 2018, riferito al ''Titolo VII - Responsabilità Disciplinare'' Artt. 57 - 63 ad integrazione dell'estratto di cui agli artt. 55 a 55 - novies del D.Lgs. 165/2001.

L'obbligo deve essere assolto entro 15 giorni dalla data di stipulazione del CCNL - Comparto Funzioni Locali - 2016-2018 (avvenuta il 21 maggio 2018) quindi entro il 5 giugno 2018 ed è previsto dalle seguenti disposizioni:
- Articolo 55, comma 2, ultimo periodo, del d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165,
- Articolo 59, commi 11 e 12, del CCNL,
- Articolo 12, comma 1, del d.lgs. 14 marzo 2013, n. 33.

Per accedere alla pagina clicca sul seguente link: -
CCNL 2018 - estratto

PagoPa On-LIne

In coerenza con le norme del Codice dell'Amministrazione Digitale (Decreto Legislativo 7 marzo 2005 n. 82), il Comune di Limone sul Garda aderisce al sistema pagoPA implementato dall'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID).
Il sistema garantisce, a cittadini ed imprese, la sicurezza e l'affidabilità dei pagamenti, una maggiore flessibilità nella scelta delle modalità di versamento, una maggiore trasparenza sui costi di commissione.

VANTAGGI PER CITTADINI E IMPRESE
E' possibile pagare i tributi comunali, in modalità elettronica (24 ore su 24), senza doversi recare presso un istituto bancario, scegliendo tra diverse forme di pagamento come addebito in conto corrente, bonifico o carta di credito.
Il Sistema permette inoltre di poter scegliere l'operatore finanziario cui servirsi, tra quelli aderenti a pagoPA, conoscendo preventivamente i costi dell'operazione e potendo quindi valutare le condizioni maggiormente favorevoli tra quelle offerte. A seguito del pagamento, l'utente ottiene immediatamente una ricevuta con valore liberatorio.

COSA È POSSIBILE PAGARE
E' possibile effettuare sia pagamenti "predeterminati", rispetto ai quali il Comune ha inviato un documento contenente un importo già calcolato (avviso, fattura o sollecito di pagamento), sia pagamenti "spontanei" (o in auto-liquidazione) nei di casi di assenza di avvisi (ravvedimenti operosi ad esempio).

AL MOMENTO, È POSSIBILE PAGARE:
Utilizzo impianti sportivi
Sanzioni codice della strada
Oneri di urbanizzazione


ACCEDI AL PORTALE DEI PAGAMENTI: http://limonesulgarda.comune-online.it/web/pagamenti/

Censimento Autovetture di Servizio - Anno 2016

In ottemperanza all'art. 4, comma 1 del Decreto del Presidente del Consiglio de Ministri 25 settembre 2014 (G.U. 287 in data 11-12-2014) si pubblica l'elenco delle autovetture di servizio utilizzate a qualunque titolo, dall'Amministrazione Comunale di Limone sul Garda.

Allegato: Elenco autovetture anno 2016

AVVISO: divieto abbandono mozziconi sigarette

Fattura elettronica verso la PA
A decorrere dal 31 marzo 2015, questo Comune non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in formato elettronico, secondo i requisiti tecnici stabiliti dal DMn. 55/2013.
Inoltre, a decorrere dal 30 giugno 2015 questo Comune non potrà procedere ad alcun pagamento, nemmeno parziale, fino alla ricezione della fattura in formato elettronico, secondo i requisiti tecnici stabiliti dal DM n. 55/2013.


La fattura Elettronica subirà controlli inerente i contenuti;
sarà accettata solo se, al suo interno, saranno indicati i seguenti dati minimi:

  • il numero della fattura o del documento contabile equivalente;
  • la data di emissione della fattura o del documento contabile equivalente;
  • Ragione sociale codice fiscale / Partita Iva dell'esercente che emette fattura;
  • Natura della prestazione, descrizione della quantità, dei prezzi unitari, importi parziali e importo globale con indicazione dell'IVA, e relativa indicazione di rilevanza o meno / scissione dei pagamenti (si vedano le indicazioni enunciate nella relativa news) e/o di altre tasse/imposte se dovute;
  • Data di scadenza della fattura;
  • Riferimento dell'ordine o contratto stipulato con l'Amministrazione (n. protocollo, n. determina/delibera o n. repertorio contratti);
  • Estremi dell'impegno;
  • Indicazione del Codice Identificativo di Gara - CIG e del Codice Unico di Progetto - CUP, nei casi previsti dall'art. 25 comma 2 del D.L. n. 66/2014 ed ai fine di garantire l'effettiva tracciabilità dei pagamenti da parte delle Pubbliche Amministrazioni, cosi come contemplato dal medesimo decreto.

A completamento delle informazioni sopra indicate, si segnalano i seguenti link le cui informazioni sono volte ad una più facile comprensione ed utilizzo della fattura elettronica.
D.M. 55/2013:

Powered by AgileSoft